CUCINE BINOVA VESTA

Dare libertà è un atto di grande forza.
Permettere ai materiali di andare oltre la propria attitudine dimostra la capacità di mettersi a disposizione della natura per amplificarne le possibilità: dalla duttilità innata del legno alle suggestioni stellari.
E’ un intero universo che si fa completamente tangibile e si presenta in una veste polifunzionale, lasciandoci liberi di sperimentare le profondità di spazio e di materia.
Vesta è un atto di grande libertà: quella del design minimalista che apre alla percezione di una lucida essenza che corre lungo i profili e le venature, segni precisi che diventano traccia comune e viva nel contrasto del chiaroscuro e nell’equilibrio costante tra l’estetica d’insieme e il punto del dettaglio. L’infinitamente grande e l’infinitamente piccolo.
Così si arriva a contenere qualcosa di infinitamente grande nel giusto spazio, nella sua misura, che diventa comprensibile e reale per chi ogni giorno questo spazio lo deve osservare, usare e vivere, fino a soddisfare le esigenze più raffinate con la Gentleman Unit.
Esplorare ogni parte con ogni luce, in ogni direzione e senza ostacoli alla mano o all’occhio, accostando intimità e spazio siderale, calore e rigore, cuore e mente. In Vesta l’espansione di movimento diventa totale grazie al telaio in alluminio, che accoglie comodamente l’anta lasciando libertà di movimento su ogni lato.
Vesta realizza, nelle sue ante e nei piani, l’ideale che unisce e porta al vertice dell’espressione la primordialità del legno scuro di eucalipto e quella luminosa dello spazio siderale che emerge dalle venature del gres statuario, altissimo.
Per esplorare entrambi questi universi è indispensabile la totale padronanza della tecnologia che ha portato gli spessori a 25 millimetri grazie allo speciale telaio in alluminio, che ha trasformato il piano di cottura in una superficie impercettibile e perfetta con l’innovativo Hub Stone, in grado di generare un campo magnetico che crea flussi energetici, sviluppando calore senza bisogno di altri strumenti.